CASI clinici TRATTATI

Faccette In Ceramica

Dopo aver individuato la problematica del paziente, sono stati preparati gli elementi dentali in maniera poco invasiva, grazie all’impronta digitale ottenuta con lo scanner intraorale. Ha seguito poi la lavorazione tecnica e infine la cementazione adesiva delle faccette in disilicato. Tali faccette servono prevalentemente a correggere difetti estetici come denti gialli, discromie e alterazione del colore naturale dei denti.

Confronto Prima e Dopo

studio-odontoiatrico-massimo-gualtieri-caso-trattato-04